Biancavilla

Demenza: in Sicilia 62.500 casi over 65

L'Italia è uno dei paesi europei più anziani con il 17% della popolazione, per un totale di 9,5 milioni, ha più di 65 anni. In Sicilia la popolazione over 65 è di 1.039.522 persone, con 62.500 casi di demenza. E' un dato emerso dai lavori a Catania di un seminario su 'Disturbi comportamentali nelle demenze, tra prevenzione e modelli di cura', con 150 tra psichiatri, neurologi, geriatri, psicologi e tecnici della riabilitazione psichiatrica. Secondo le previsioni nell'isola la quota di anziani continuerà a crescere: nel 2010 35,6 milioni di persone erano affette da demenza, con stima di aumento del doppio nel 2030, il triplo nel 2050, con ogni anno 7,7 milioni di nuovi casi (1 ogni 4 secondi). La malattia determina grave forme di deficit cognitivo, richiedendo, a pochi anni dalle prime manifestazioni, assistenza 24 ore su 24. Il decorso può arrivare ad oltre 12 anni. La demenza non colpisce il paziente, ma l'intera famiglia sulla quale ricade un grande carico assistenziale ed emotivo.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie