Minacce a testata on-line dopo reportage

La testata giornalistica online catanese Meridionews ha denunciato sul suo sito minacce, dopo la pubblicazione di un mini-documentario sulla musica napoletana a Catania, alla stessa testata e ad una sua giornalista, Luisa Santangelo, da parte di due artisti neomelodici. La testata ha denunciato i fatti alla Polizia Postale. Nel documentario vengono messi in evidenza i rapporti di parentela tra alcuni cantanti neomelodici ed esponenti mafiosi. "La Federazione nazionale della Stampa italiana e l'Associazione Siciliana della Stampa esprimono solidarietà alla giornalista Luisa Santangelo e a tutta le redazione del giornale online catanese 'MeridioNews', pesantemente attaccate sui social network dopo aver pubblicato un reportage sugli artisti neomelodici etnei in cui venivano citati i rapporti tra alcuni cantanti e gli ambienti della malavita cittadina", affermano il segretario generale e il presidente della Fnsi, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, e il segretario dell'Assostampa Sicilia, Alberto Cicero.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Gazzetta Catanese
  2. Corriere di Ragusa
  3. Catania Oggi
  4. Catania Oggi
  5. Catania Oggi

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Biancavilla

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...